Si torna a casa #islay54

Si torna a casa #islay54

Dal diario di viaggio di Claudio Riva, whisky e dintorni


Solite due tappe durante il lungo viaggio di ritorno verso l’aeroporto di Edimburgo, il Loch Fyne Oyster per l’acquisto di una baffa di salmone e una distilleria di Glasgow. La scelta questa volta ci ha portato a Glengoyne.

La parola chiave, da sempre, è la lentezza. Lunghe fermentazioni, lente distillazioni, per un new make che trasmette più rotondità da Lowlands rispetto alla dichiarazione di Highland Single Malt Scotch Whisky che troviamo in etichetta. Ma conosciamo bene la posizione dei suoi magazzini.

Tour sempre consigliato, come quello di Auchentoshan è preso d’assalto dai turisti ma qui non acquisisce troppi caratteri cittadini, la miscelazione non ha ancora superato il cancello reso famoso dal film La Parte degli Angeli.

Un consiglio, non dite che venite da Islay se non desiderate essere punzecchiati per tutta la durata della visita. 🤣

Whisky Club Italia #islay54 #TheEnd







Veloci appunti e qualche fotografia, importati da Facebook

Leggi su Facebook

 

ALTRI ARTICOLI

Contact to Listing Owner

Captcha Code