Seven Grand bar, San Diego

Seven Grand bar, San Diego

Dal diario di viaggio di Claudio Riva, whisky e dintorni


Premetto che ci sono andato a metà pomeriggio e sicuramente non è l’orario ideale per bere whiskey … anche se i pochi presenti lo stavano serenamente facendo.

A parte il discorso del Pappy, il Seven Grand, indicatomi da molti come il whiskey bar da non perdere a San Diego, è un luogo atipico. Un pub con dardi, due grandi biliardi, non più di 15 sedute, un bancone immenso senza sgabelli, tanta miscelazione e zero food, il tutto nel cuore del quartiere hipster di North Park. Me lo immagino durante il weekend con musica live a palla, popolato da giovani con i rotoloni di dollari in tasca e le povere bottiglie di Pappy maltrattate da tanta cafonaggine. Ma la mia è solo invidia.

Niente nosing glass, che tu chieda il tuo whisky neat o on the rocks, ti viene servito in un piccolo tumbler. A spanne 500 whisky in lista, una dozzina le single cask da loro selezionate. La mia scelta va sul loro Old Pepper rye finito in sherry cask. Solita distilleria dell’Indiana che produce distillato su scala industriale. Una piccola selezione che già dal colore trasmette quanto lo sherry sia invadente. Tutto sommato, visto il periodo, è la migliore interpretazione natalizia di un rye whisky che si possa immaginare, e come tale è stato apprezzato. ❤️🥃

Whisky Club Italia #wildwestspirit







Veloci appunti e qualche fotografia, importati da Facebook

Leggi su Facebook

Contact to Listing Owner

Captcha Code