Scotch Missed, Montona Croazia

Scotch Missed, Montona Croazia

Dal diario di viaggio di Claudio Riva, whisky e dintorni


Scotch Missed, Montona – Croazia, un irripetibile viaggio tra distillerie oggi scomparse o con imbottigliamenti introvabili. Conduce Tomislav Ruszkowski nella prestigiosa cornice del Roxanich Wine & Heritage Hotel Motovun.

Glen Flagler 5 anni, 40%, Lowland – rarissimo whisky di malto prodotto negli anni ’70 all’interno del complesso della distilleria di grano di Moffat, in periferia di Glasgow – distilleria demolita

Littlemill 1991 16 anni 50% Old Malt Cask, Lowland – distilleria demolita di Bowling, una ventina di km a ovest di Glasgow

Rosebank 1990 14 anni Chieftains, 46%, Lowland – un imbottigliamento di Ian Macleod, attuale proprietario di ciò che è rimasto della distilleria e responsabile della sua rinascita

Imperial 1995 19 anni Signatory Vintage, 46%, Speyside – distilleria nel cuore dello Speyside, demolita nel 2013 e rimpiazzata dalla modernissima Dalmunach, che ne ha copiato la forma degli alambicchi

Millburn 1983 20 anni Private Cellar, 43%, Highland – la più vecchia delle tre distillerie di Inverness, tutte demolite. Malto leggermente affumicato

Ardmore 1979 21 anni Douglas Laing, 50%, Highland torbato

Ardbeg 1993 14 anni Cadenhead’s, 46%, Islay

Su WhiskyFacile compariranno alcune note di degustazione, immagino, personalmente Imperial e Littlemill stratosferici ❤️🥃

Whisky Club Italia #10000members








Veloci appunti e qualche fotografia, importati da Facebook

Leggi su Facebook

 

ALTRI ARTICOLI

Comments

Leave a comment

Contact to Listing Owner

Captcha Code