Puni – Italia’s Got Talent

Puni – Italia’s Got Talent

Piacevolissima degustazione venerdì sera con Puni Whisky. Luca Russo, che da “alunno” Whisky Club Italia si è guadagnato la posizione di ambasciatore per la prima distilleria italiana di whisky, ci ha accompagnati in un viaggio attraverso la storia e le scelte progettuali della distilleria.

Abbiamo assaggiato, primi al mondo, il nuovo rilascio PUNI ARTE 04. Affinamento esclusivo per 5.4 anni in botti di vino Merlot della cantina locale Nals Margreid (Nalles, poco a sud di Merano), è il secondo imbottigliamento single malt della distilleria.

Un profilo decisamente diverso rispetto al Puni Nero (maturazione in botti di vino Pinot Nero dell’Alto Adige) – un dram che molti non avevano gradito per la nota marmellatosa al naso e una coprente acidità al palato, l’Arte 04 si è invece rivelato ricco di complessità, con l’apporto vinoso ridotto ad una elegante nota di ribes.

Interessante l’anima “torbata indiretta“, Arte 04 non fa uso di malto torbato o di maturazione in botti ex Islay, ma eredita una piacevole nota affumicata dal processo di produzione. È stato infatti distillato dopo un lotto di whisky torbato, rimanendo “contaminato” per strascico dalle note affumicate che avevano sporcato gli impianti. La torba ha perso la componente terrosa e vegetale per trasformarsi in un elegante fumo, più secco, un cioccolatoso aroma di posacenere di sigaro.

Il commento generale tra i presenti è andato verso la percezione di una maggiore maturità della distilleria. Dopo gli esperimenti dei primi anni, oggi il whisky di Puni è sicuramente più solido e complesso. Sempre superlativo il Puni Sole, che sembra beneficiare al meglio delle notevoli escursioni termiche che si registrano nella Alta Val Venosta.

Condividiamo di seguito la registrazione, la degustazione era in presenza e la qualità delle riprese è limitata, ma il contenuto rimane intrigante.

Ringraziamo Serenella per l’organizzazione, i presenti e Tucci Atelier Gastronomico per la gentile ospitalità.

PUNI ARTE 04 è da oggi disponibile nel nostro shop.

 

 

È stata una concreta opportunità per arricchire il nostro database di esperienze, grazie all’assaggio di 5 whisky con 2 mash bill differenti e maturazione in svariate botti.

 

ITALIA’S GOT TALENT
PUNI DISTILLERIA
ANTEPRIMA NAZIONALE
PUNI ARTE LIMITED EDITION 04

Saronno, 20 ottobre 2023 h.21:00

Relatore: Luca Russo

In degustazione:

  1. Puni Gold, 43% abv
    Vecchio mash bill (orzo maltato, frumento maltato, segale di montagna maltata)
    Maturazione Ex-Bourbon
    .
  2. Puni Sole, 46% abv
    Vecchio mash bill (orzo maltato, frumento maltato, segale di montagna maltata)
    Maturazione Ex-Bourbon e ex-Sherry Pedro Ximénez
    .
  3. Puni Vina, 43% abv
    Vecchio mash bill (orzo maltato, frumento maltato, segale di montagna maltata)
    Maturazione Ex-Vino Marsala Vergine
    .
  4. Puni ARTE Limited Edition 03, 50% abv
    Mash bill 100% malto d’orzo
    Il loro primo rilascio di Single Malt Whisky
    Maturazione in botti Ex-Sherry per 4.6 anni
    .
  5. Puni ARTE Limited Edition 04
    In anteprima nazionale
    Mash bill 100% malto d’orzo
    Il loro secondo rilascio di Single Malt Whisky
    Maturazione in botti ex-Merlot dell’Alto Adige per 5.4 anni.

Qui sotto è possibile ascoltare la registrazione della degustazione.

 

La degustazione

 

Dallo Shop

 

ALTRI ARTICOLI

Comments

Leave a comment

Contact to Listing Owner

Captcha Code