Resoconto Whisky Live Paris (28-30/09/2013) / parte 1

Resoconto Whisky Live Paris (28-30/09/2013) / parte 1

Fonte Laphroaig.it


Tutti a casa dopo 3 giorni passati a Parigi, la Ville Lumière con i “riflettori” puntati per un weekend sul whisky festival migliore di sempre.


Potrei raccontare quello che già ho detto nelle edizioni precedenti: tutto bello, tutti bravi, ambientazione paradisiaca, organizzazione infallibile, tanti giovani, tante fanciulle, ovviamente molti i dram fantastici….
Di questo leggeremo nei prossimi giorni sugli altri whisky blog Italiani.
Si perchè quest’anno eravamo davvero in tanti (dietro e davanti i banchi).

Io desidero da subito ringraziare una persona in particolare.
Grazie Salvatore per averci fatto vedere la migliorare whisky-avventura di sempre.

Grazie per averci insegnato a vivere il whisky con serenità, con rispetto, ma soprattutto con la sana follia (quella di Steve Jobs, per intenderci) di chi ha sangue Italiano nelle vene.
Ci sono modi e modi per degustare un dram, nulla meglio di questo video può raccontarlo :).

Guest star: Salvatore Mannino – amico e anima Franco-Italiana de “La Maison du Whisky”.
Godetevi il video, magari sorridendo :), anche se l’audio è solo in Francese.

Il dram che viene “sputato” da Salvatore è un Karuizawa 1960-2013, 51.8% ABV, solo 41 bottiglie, ex-sherry cask #5627, anche questa è classe…
Il più vecchio e raro whisky Giapponese, £12.500 a bottiglia.
O forse no?!?

Contact to Listing Owner

Captcha Code