Il titolo ve lo lascio indovinare

Il titolo ve lo lascio indovinare

Fonte Laphroaig.it


E non aggiungo altro…




ISTRUZIONE #1: recersi al banco Flybe dell’aeroporto di Glasgow ed acquistare un biglietto per Islay



ISTRUZIONE #2: recarsi al Gate #1, quello dei voli VIP (Verso Isole Pericolose)



ISTRUZIONE #3: imbarcarsi sull’aereo avendo cura di non passare sotto le eliche



ISTRUZIONE #4: prendere posto nel sedele assegnato, e ascoltare bene cosa dice l’hostess perchè non ripete



ISTRUZIONE #5: seguire il decollo del piccolo aereo, non preoccupandosi se non si è ancora scritto il testamento



ISTRUZIONE #6: tutti insieme, pericolosamente traballando, verso il mare (il volo verso Islay dura 25 minuti).
Il frastuono di questo aereo è secondo solo al mio vicino di casa quando decide di tagliare l’erba il sabato mattina alle 7



ISTRUZIONE #7: arrivo su Islay, qui sotto si vedono delineati i campi di torba di Laphroaig



ISTRUZIONE #8: dopo tre salti ed un rinculo: atterrati! Adesso si può riprendere a respirare…



ISTRUZIONE #9: scendere dalla scaletta, se anche si dovesse inciampare sotto sono pronti a prestare soccorso



ISTRUZIONE #10: riguardare increduli l’apparecchio giocattolo e baciare la terra di Islay per la grazia ricevuta



ISTRUZIONE #11: dopo 30 sec. ritirare i bagagli, in fretta perchè qui sono pronti a sventare attacchi terroristici



ISTRUZIONE #12: uscire dal piccolo aeroporto di Islay per accorgersi che alle 18 non ci sono più né bus né taxi…



SONO SU ISLAY!

 

ALTRI ARTICOLI

Comments

Leave a comment

Contact to Listing Owner

Captcha Code