Ebbene, ammetto il mio errore

Ebbene, ammetto il mio errore

Fonte Laphroaig.it


Serate insonni a controllare e ricontrollare. Le dita che ormai si muovono velocemente in modo automatico quando devono scrivere quella parola di 9 caratteri.
Ma è successo, l’errore è arrivato…


Nella pagina dedicata a “La pronuncia di Laphroaig” il dito si è inceppato sulla lettera “r”, ha proprio mancato il tasto.
Nel nome del file MP3 (maledetto) e Laphroaig si è trasformato in Laphoaig, come nell’immagine qui di seguito.

La pagina adesso è stata corretta.

Un grazie a Marco della provincia di Torino per la segnalazione, come promesso, riceverà una mignon di Laphroaig.
Battezzerò questa bottiglietta col nome “Cospargersi il capo di torba” (anziché di cenere), ma – mi raccomando – non è un prodotto per la cura dei capelli!

A tutti gli altri auguro buona caccia, sono sicuro che ci sono altri errori…

Contact to Listing Owner

Captcha Code