Tomintoul

Tomintoul

Tomintoul ha un aspetto moderno e fu aperta nel 1965. Nella sua breve vita ha cambiato ben sei proprietari e solo nel 2000 ha trovato pace con Angus Distillers. Come la quasi totalità delle distillerie ha servito il mercato dei blended e solo da alcuni anni si è affacciata con sempre maggiore presenza nel mercato dei single malt.

Il core range si è arricchito di molte espressioni, tra cui un 1o, un 14 e un 21 anni e alcuni finishing. Sono stati rilasciati anche alcuni imbottigliamenti molto vecchi tra cui un 40 anni.

1965
La distilleria viene costruita dai commercianti di Glasgow W. & S. Strong & Co. e Hay & HacLeod & Co
1973
Lo Scottish & Universal Investment Trust acquista Tomintoul, Fettercairn e successivamente anche Whyte & Mackay
1974
Il numero degli alambicchi passa da 2 a 4
1978
Scottish & Universal Investment Trust è acquistato da Lonrho
1989
Whyte & Mackay è venduta a Brent Walker
1990
American Brands acquista Whyte & Mackay
2000
Angus Dundee acquista la distilleria Tomintoul
2002
Viene rilasciato il Tomintoul 10 anni
2005
Viene rilasciato il Ballantruan, una versione più torbata
Malt whisky
3.400.000
Speyside
1964
attiva
Angus Dundee Distilleds
No
www.tomintouldistillery.co.uk
rfleming@tomintouldistillery.co.uk
+44 (0) 1807 590 274
Ballindallock, Banffshire AB37 9AQ
Scotch whisky
Sorgente Ballantruan
Semi Lauter
Acciaio
6
4
2
2
Vapore