Villa Zarri, il brandy italiano con accento francese

Martedì 3 Novembre 2015
Davide Terziotti | angelshare.it


Guido Fini Zarri, mosso da grande passione, inizia 30 anni fa (1986) a distillare in Italia un nuovo tipo di Brandy. Negli anni in cui uno dei distillati della tradizione italiana sembra condannato al declino, lui decide di mettersi a fare quello che davvero gli piaceva: un distillato italiano di qualità che seguisse i tradizionali disciplinari francesi.
Read More

@2020 WhiskyClub Italia - Partita IVA 02436490136
WhiskyClub Italia invita a un consumo responsabile.